Conosciuto per le sue posizioni nette nei confronti di Erdogan.. Come si riflette la vittoria di Biden sulle relazioni USA – Turchia?

Mentre il presidente uscente Donald Trump ha autorizzato la General Service Administration a iniziare formalmente la transizione dei poteri alla nuova amministrazione. Sul piano internazionale analizziamo i rapporti che potranno intercorrere tra la nuova amministrazione di Joe Biden e Ankara, La vittoria del democratico Joe Biden alle elezioni presidenziali degli USA costituisce una grande preoccupazione per Erdogan a causa delle sue posizioni e dichiarazioni ostili … Continua a leggere Conosciuto per le sue posizioni nette nei confronti di Erdogan.. Come si riflette la vittoria di Biden sulle relazioni USA – Turchia?

Centinaia di tunisini minacciano di partire clandestinamente verso l’Italia per colpa della Federcalcio tunisina.

Centinaia di tunisini minacciano di partire clandestinamente verso l’Italia – come atto di protesta contro una decisione della Federcalcio tunisina! Una disputa calcistica tunisina ha scatenato polemiche che si sono estese in tutto il paese Centinaia di tunisini minacciano di partire clandestinamente verso l’Italia – come atto di protesta contro una decisione della Federcalcio tunisina! Una disputa calcistica tunisina ha scatenato polemiche che si sono … Continua a leggere Centinaia di tunisini minacciano di partire clandestinamente verso l’Italia per colpa della Federcalcio tunisina.

GLI INTERESSI DIETRO IL SOSTEGNO FRANCESE ALLA GRECIA VS LA TURCHIA

A seguito delle tensioni con la Turchia e gli ultimi sviluppi nel mediterraneo- hanno spinto il governo greco a decidere di porre fine alle politiche di ‘Tagli e limitazione della spesa’ A seguito delle tensioni con la Turchia e di ciò che ha causato la nave “Presidente Oroch“, gli ultimi sviluppi nel mediterraneo – hanno spinto il governo greco a decidere di porre fine alle … Continua a leggere GLI INTERESSI DIETRO IL SOSTEGNO FRANCESE ALLA GRECIA VS LA TURCHIA

In Siria e Libia, Putin ed Erdogan, decidono tutto.

quando dove e chi..Il ministero degli Esteri turco ha annunciato che funzionari turchi e russi si incontreranno ad Ankara, per tenere un nuovo ciclo di colloqui sugli sviluppi in Siria e Libia. In ciascuno di questi due paesi, la Turchia sostiene una delle parti in conflitto e la Russia sostiene l’altra. Le consultazioni tra le delegazioni turca e russa, rappresentano vari settori di stato: militare, … Continua a leggere In Siria e Libia, Putin ed Erdogan, decidono tutto.

Istanbul: da socio di Abu Bakr al-Baghdadi a vittima dei suoi soldati.

L’ISIS si ribella contro Ankara. L’emiro dello Stato Islamico in Anatolia progettava attentati in Turchia, fra cui il museo riconvertito in moschea di Santa Sofia. Che cosa sta accadendo in Turchia? Nella giornata di ieri ad Adana è stato arrestato Mahmut Ozden, ritenuto dai servizi segreti turchi “l’emiro dello Stato Islamico in Anatolia”. Le accuse nei suoi confronti sono gravissime: aveva elaborato una lista di … Continua a leggere Istanbul: da socio di Abu Bakr al-Baghdadi a vittima dei suoi soldati.

Continua la tensione nel Mediterraneo orientale tra le Grecia e Turchia

Atene non è degna dell’eredità bizantina. Il successore di Bisanzio fu l’Impero Ottomano. “La Grecia non è degna dell’eredità bizantina. Il successore di Bisanzio fu l’Impero Ottomano, ha proseguito Erdogan. Atene rifiuta di prendere lezioni dalla storia e si comporta come uno pseudo-uomo nel Mediterraneo. La Turchia otterrà ciò di cui ha diritto nel Mediterraneo orientale, nell’Egeo e nel Mar Nero. Non faremo concessioni”. Queste … Continua a leggere Continua la tensione nel Mediterraneo orientale tra le Grecia e Turchia

Crisi del Mediterraneo orientale. L’asse Turchia-Germania contro la Grecia e l’Unione Europea.

In queste ore è in corso il vertice dei ministri degli esteri dell’UE sul dossier EastMed, Atene ha le idee chiare: vuole l’introduzione di sanzioni contro Ankara per via delle aggressioni subite, degli sconfinamenti aerei e marittimi, e delle operazioni della Oruc Reis all’interno delle proprie acque. Nikos Dendias, ministro esteri greco, ha dichiarato: “Attendo con molto interesse l’annuncio di Josep Borrell riguardante la possibilità … Continua a leggere Crisi del Mediterraneo orientale. L’asse Turchia-Germania contro la Grecia e l’Unione Europea.

Netflix CUTIES. La serie tv accusata di pedofilia. Che cos’è la finestra di Overton?

“L’11enne Amy resta affascinata da un gruppo di ballo di twerk. Sperando di farne parte, inizia a esplorare la sua femminilità sfidando le tradizioni familiari.” Esplorazione della femminilità (ndr. o sessualità?) a 11 anni (11 anni), contro il classico cliché della famiglia “tradizionale“. Mentre Netflix cancella serie tv in Turchia perché “contro i valori e la cultura del Paese”, in Occidente prosegue la campagna martellante … Continua a leggere Netflix CUTIES. La serie tv accusata di pedofilia. Che cos’è la finestra di Overton?

Israele: Mike Pompeo in visita con i Capi di Stato Maggiore Israeliani. Prossimo obiettivo Iran.

In giornata è avvenuto l’incontro tra il Primo Ministro Benjamin Netanyahu e il Segretario di Stato americano Mike Pompeo. A sua volta sono avvenuti incontri con due ex capi di Stato Maggiore, Gantz e Ashkenazi. Hanno discusso della già inaugurata, nuova era della normalizzazione dei rapporti con i paesi arabi, incluso le future mosse contro l’Iran – visto che gli Stati Uniti non sono stati … Continua a leggere Israele: Mike Pompeo in visita con i Capi di Stato Maggiore Israeliani. Prossimo obiettivo Iran.

Turchia: continua la de-kemalizzazione di Erdogan contro le Chiese cristiane.

Dopo Hagia Sophia, le autorità turche hanno emesso un decreto presidenziale per convertire la chiesa bizantina greco-ortodossa del Santissimo Salvatore a Chora in una moschea.  “Tutte le chiese sono uguali, ma alcune sono più uguali di altre”. Questa volta, però, nessuna indignazione visto che si tratta di chiesa meno conosciuta. Si tratta della terza (ex) chiesa in stato museale a perdere titolo laico da giugno oggi. … Continua a leggere Turchia: continua la de-kemalizzazione di Erdogan contro le Chiese cristiane.