Verso Putin Presidente 2036

L’11 marzo la Duma Russa ha approvato il nuovo disegno di legge, con 382 “sì”, 44 astenuti e zero contrari che andrĂ  a modificare la Carta Costituzionale Russa. Il Consiglio della Federazione e la camera alta della Federazione Russa ha approvato il disegno di legge in continuazione con l’iter legislativo. Per essere definitivamente confermata, le assemblee legislative regionali dovranno votare con la maggioranza dei due … Continua a leggere Verso Putin Presidente 2036

Russiagate all’amatriciana

La soffiata di BuzzFeed su un presunto accordo tra leghisti e russi vicini al Cremlino per finanziare la Lega, ed il progetto identitario di Salvini in Europa, attraverso petrolio ed ENI, è giĂ  stato ribattezzato il “Russiagate italiano”. Una scelta azzeccata, considerando il modo in cui il clamore dell’omonimo originale si è sgonfiato, ossia con la completa assoluzione del presidente americano Donald Trump da ogni … Continua a leggere Russiagate all’amatriciana

Putin in Italia ci ricorda che Roma Caput Mundi

Il clima di grande rispetto e sincera cordialitĂ  che ha circondato la visita del presidente russo Vladimir Putin a Roma è un segno dei tempi da non sottovalutare. I rapporti tra la comunitĂ  euroatlantica e la Russia sono in stallo dai tempi di Euromaidan e dell’intervento in Siria per salvare Bashar al-Assad dall’imminente caduta, ma la diplomazia segreta sta facendo il suo corso per riportare … Continua a leggere Putin in Italia ci ricorda che Roma Caput Mundi

Capire la visione russa per il Medio oriente

Recentemente è stata diffusa la notizia che l’Iran avrebbe chiesto alla Russia una fornitura di S-400 Triumph, il nuovo sistema d’arma antiaereo di nuova generazione sviluppato da NPO Almaz e prodotto da MKB Fakel, di cui tanto si discute ultimamente. Si tratta di un sistema di difesa antimissile capace di intercettare e colpire aerei da guerra e missili balistici e da crociera che volano finoo … Continua a leggere Capire la visione russa per il Medio oriente

Russia e Cina alleati? No, due rivali che provano a collaborare, ma ancora per poco

L’orso russo e il drago cinese, lo zar Vladimir Putin e l’imperatore Xi Jinping, quante analisi si leggono sulla presunta alleanza di ferro alla base dei rapporti delle due maggiori potenze eurasiatiche. Russia e Cina, alleati? No, due rivali che provano a collaborare, ma ancora per poco. Segni della nascita di una coalizione antiegemonica, estesa magari anche all’Iran e ed altri paesi guidati da agende … Continua a leggere Russia e Cina alleati? No, due rivali che provano a collaborare, ma ancora per poco