L’Italia si è giocata, nuovamente, il suo ruolo nel Mediterraneo partendo dal Libano.

Mentre Giuseppe Conte si accontenta della ‘’firma sul libro d’onore’’ della presidenza libanese (Durante la sua visita dell’8 settembre), si intensifica la concorrenza franco-tedesca per l’elettricità del Libano. Si intensifica la concorrenza franco-tedesca per l’elettricità del Libano. Ecco perché “Siemens” ha ritirato la sua offerta gratuita. Dopo l’esplosione del porto del 4 agosto, la tedesca Siemens – si è offerta di fornire gratuitamente due centrali … Continua a leggere L’Italia si è giocata, nuovamente, il suo ruolo nel Mediterraneo partendo dal Libano.

Henry-Lévi e Tikhanovskaya: una foto, un solo significato.

Pochi giorni fa Svetlana Tikhanovskaya, l’autoelettasi presidente della Bielorussia, ha incontrato Bernard Henry-Lévi, un filosofo ed intellettuale francese molto influente e conosciuto nei circoli di potere francesi, spesso definito “l’eminenza grigia dei liberali”. Autore Marco Ghisetti. Pochi giorni fa Svetlana Tikhanovskaya, l’ormai, autoelettasi presidente della Bielorussia, ha incontrato Bernard Henry-Lévi, un filosofo ed intellettuale francese molto influente e conosciuto nei circoli di potere francesi, spesso … Continua a leggere Henry-Lévi e Tikhanovskaya: una foto, un solo significato.

Washington minaccia il governo polacco contro la nuova legge sui media. I giornali di Varsavia colonizzati dal capitale tedesco.

Dagli Stati Uniti arriva una minaccia velata all’indirizzo della Polonia, il cui governo (Diritto e Giustizia) sta tentando di riscrivere l’assetto del mondo d’informazione, che viene accusato di essere infiltrato da forze straniere impegnate in opere di disinformazione che stanno polarizzando la società e alimentando odio e divisione. La riforma prevede un maggiore controllo statale sui media e criteri più stringenti per aumentare la qualità … Continua a leggere Washington minaccia il governo polacco contro la nuova legge sui media. I giornali di Varsavia colonizzati dal capitale tedesco.