Dopo sette anni accordo UE-Cina, tra Stati Uniti furiosi e la presenza di Emmanuel Macron non richiesta nella conferenza.

L’accordo commerciale tra Unione Europea e Cina rischia di raffreddare le relazioni tra Bruxelles e Washington

Annunci

Dopo sette anni di negoziazioni, Unione Europea e Cina hanno concluso un accordo sugli investimenti nei settori del manifatturiero avanzato, dell’economia verde e dei servizi. L’accordo raggiunto ha “un grande significato economico”, recita una nota dell’Unione Europea “lega le due parti a una relazione sugli investimenti fondata sui valori e basata sui principi dello sviluppo sostenibile”. Per Pechino, l’accordo “fornirà un maggiore accesso al mercato, un livello più elevato di ambiente imprenditoriale, maggiori garanzie istituzionali e una cooperazione più brillante” e “stimolerà con forza la ripresa mondiale nel periodo post-epidemia”, ha dichiarato il presidente cinese, Xi Jinping.

Annunci

L’accordo viene siglato l’ultimo giorno della presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione Europea e nel periodo di transazione tra Trump e Joe Biden. Quest’ultimo, solo qualche settimana fa, aveva promesso maggiori coinvolgimento degli alleati internazionali per esercitare pressioni sulla Cina, quando Jake Sullivan (consigliere per la sicurezza nazionale) chiese consultazioni preventive con gli alleati europei per discutere del futuro accordo. Se per Pechino questo accordo è una ennesima vittoria del modello multilateralista (parte integrante della politica estera cinese) all’interno della Comunità Europea la firma dell’accordo ha evidenziato i problemi di fondo preesistenti delle istituzioni che gestiscono l’apparato UE.

L'immagine può contenere: 2 persone, schermo e spazio al chiuso
Emmanuel Macron presente durante la celebrazione dell’accordo UE-CINA

La foto, scatta durante la videoconferenza che celebra l’accordo, si nota la presenza di un intruso: sono presenti oltre a Ursula von der Leyen e Charles Michel per la Commissione e il Consiglio europeo, anche i leader di Germania e della Cina sono ovviamente giustificate, ma quella di Emmanuel Macron?

Annunci

Per il sottosegretario agli Esteri, è l’uomo di riferimento del governo italiano su questo fronte, Ivan Scalfarotto, questa è stata «Un’intesa con luci e ombre [..] avere Macron, la scelta di un solo Paese sugli altri 26, non credo si giustifichi. È un formato irrituale che segna anche una sconfitta per noi italiani. E ci dice che quello sciagurato accordo sulla Via della Seta che il precedente governo ha concluso nel 2019 è stato un fallimento completo». Come prova ormai costante, l’agenda italiana e i suoi uomini non sono “più sul pezzo” ed è un gioco costante di poltrone e crisi tra partiti. Concludiamo che Ivan Scalfarotto è di Italia viva, aveva il compito di gestire e rappresentare l’Italia del Governo Conte in questi accordi, a voi i commenti. Duole dirlo ma complimenti a Emmanuel Macron, che quest’anno è riuscito a risollevare l’agenda internazionale della Francia in Europa, Africa, Mediterraneo e tra gli unici che continuano a non evitare di esprimere apertamente grandi perplessità sulla Turchia.

LA LETTURA DELL’ARTICOLO E’ DI TUO INTERESSE? CONDIVIDI L’ARTICOLO CON I TUOI AMICI E INVITALI A SEGUIRCI SU FACEBOOK. CI AIUTERAI A CRESCERE E DARE Più VOCE ALLA LIBERTA’ DI STAMPA INDIPENDENTE.

TROVI I NOSTRI AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI SULLA PAGINA FACEBOOK

intopic.it
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...