Spie NATO alle dipendenze di Mosca. Arrestato un tenente colonnello francese in Italia.

Annunci

Un tenente colonnello francese di stanza in Italia è stato arrestato con l’accusa di spionaggio per la Russia: è sospettato di aver fornito documenti sensibili ai servizi segreti russi.

ULTIM’ORA:
Un tenente colonnello francese di stanza in una base Nato in Italia è stato arrestato per spionaggio ed alto tradimento.
Secondo quanto rivela Europe 1, l’ufficiale è sospettato di aver fornito documenti ultrasensibili ai servizi segreti russi.
Il caso è particolarmente delicato e imbarazzante, scrive Europe 1, perché il militare, un tenente colonnello, era di stanza alla Nato, non alla sede di Bruxelles, ma in una base militare in Italia, più precisamente presso l’Allied Joint Force Command di Napoli.

Annunci


L’ufficiale è stato arrestato dalla Direzione generale della sicurezza interna (Dgsi), mentre si apprestava a rientrare in Italia al termine delle ferie, ed è stato rinchiuso nel carcere di La Santé a Parigi. Sempre secondo Europe 1, è in Italia che l’uomo sarebbe stato visto avere contatti con una spia russa, per la precisione un agente del Gru, il servizio di intelligence militare.

TROVI I NOSTRI AGGIORNAMENTI QUOTIDIANI SULLA PAGINA FACEBOOK.

AIUTACI A CRESCERE CONDIVIDI CON I TUOI AMICI L‘ARTICOLO

intopic.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...