Strategie Geopolitiche in Medio Oriente.

La guerra in Siria sembra volgere verso il termine dopo sette lunghi anni: l’ultima roccaforte dell’ISIS, a Baghuz, al confine con l’Iraq, è stata espugnata dalle forze armate siriane e soldati dell’YPG, le milizie del Kurdistan. All’inizio del 2019 gli Stati Uniti hanno annunciato il ritiro parziale delle truppe dalla Siria, essenzialmente presenti nei territori sotto controllo curdo: dovrebbero rimanere circa 200 soldati per controllare … Continua a leggere Strategie Geopolitiche in Medio Oriente.

Medio Oriente: non ci sarĂ  mai tregua

La guerra al terrore lanciata dall’amministrazione Bush Jr all’indomani degli attentati terroristici dell’11 settembre 2001 non aveva come unico obiettivo l’annichilimento di Al Qaeda e i cambi di regime in Iraq e Afghanistan. La guerra al terrore era parte integrante, necessaria e fondamentale di un preciso piano geostrategico sviluppato negli ambienti del neoconservatorismo per estendere l’egemonia statunitense sul Medio Oriente nel post-guerra fredda: il Progetto … Continua a leggere Medio Oriente: non ci sarĂ  mai tregua

Lavora con noi

Geopoliticalnews PR è alla ricerca di collaboratori motivati per la diffusione di informazioni sugli avvenimenti nazionali e internazionali, che capiscano come meccanismi più grandi possano influenzare la quotidianità e che possano quindi esporre in modo pragmatico e reale gli avvenimenti mondiali. Se sei interessato, invia alla seguente e-mail un approfondimento o articolo di giornale su un tema particolare di geopolitica o di analisi internazionale. Geopoliticalnews.pr@gmail.com Continua a leggere Lavora con noi